lunedì 19 dicembre 2016

Le palline di lana


Ecco finalmente le mie palline di lana! Sono riuscita a farle anch'io; questa volta sono venute discretamente. Le ho realizzate seguendo vari tutorial su You Tube. Sono molto semplici e anche abbastanza veloci. Deliziose come chiudipacco, e perché no: con qualche cioccolatino o torroncino accanto, possono diventare un simpatico dono per Natale. I materiali sono "poveri" e molto economici. Bisogna munirsi di palloncini tipo bombe d'acqua che sono piccoli, colla vinilica, un gomitolo di lana o filo di cotone da uncinetto, fili dorati..nastri e soprattutto tanta fantasia. Si prepara una soluzione adesiva (due parti di colla vinilica e una parte d'acqua. Mescolare bene), e s'immerge un pò di filo di lana o cotone per farlo bagnare bene. Arrotolarlo a piacere sul palloncino. Quando raggiunta la consistenza voluta, si taglia il filo e si mette la pallina a seccare, magari adagiandola su un bicchiere di plastica. Dare col pennello, un'ultima mano di colla su tutto il vostro lavoro.  Quando è perfettamente asciutta, bucare il palloncino ed estrarlo dalla pallina. Mettere un filo per appenderla; successivamente decorarla a vostro piacimento. Potete anche cospargela di porporina prima di metterla a essiccare. Un suggerimento. Siccome la colla rischia di "far presa" sul lattice del palloncino, rendendo un pochino antipatica l'estrazione, per evitare ciò, si consiglia di lubrificarlo con un pò d'olio passato con un panno o col pennello.

Nessun commento:

Posta un commento

Siete i benvenuti: scrivetemi!